Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Questionario ISDE

Attraverso questa iniziativa vorremmo valutare lo stato delle conoscenze dei Medici di Medicina Generale (MMG) e dei Pediatri di Libera Scelta (PLS) su questa problematica che sta diventando sempre più importante e proporre delle misure preventive per diminuirla attraverso la figura del Medico Sentinella per l’Ambiente (MSA), prevalentemente rappresentata da un MMG o da un PLS avente compito di ‘’guardia’’, a protezione della popolazione dai rischi per la salute provocati dall’Ambiente.. Da anni, come medici di ISDE e non solo, siamo impegnati nella ricerca dei vari inquinanti e sugli effetti nella popolazione, specialmente pediatrica, attraverso i progetti dell’Unione Europea HESE, HESEint e del Ministero della Salute CCM .

Il questionario allegato ha i seguenti scopi:

  1. Vuole verificare il grado di conoscenza dei MMG e PLS sui Determinanti Ambientali di Salute e sulle patologie legate all’inquinamento ambientale

Nel contempo, come ISDE FVG, ci siamo dati altri obiettivi, che nasceranno dalla valutazione degli esiti del questionario e cioè:

  • Quali strategie ha adottato L’Ordine dei Medici Territoriale per implementare il Progetto dei Medici Sentinella
  • Quali strategie nel campo della formazione obbligatoria dei MMG e PLS ha adottato l’Ordine nei suoi progetti formativi. Se ha un obiettivo o più obiettivi o va a tematiche coerenti con il territorio e il momento storico

Nell’ambito di questo contesto nasce l’esigenza di potenziare l’attività della Commissione Salute Ambiente dell’Ordine interessato e dedicare ai MMG e PLS una rapido Vademecum (10 Item) su quali tematiche e patologie porre l’attenzione per poter rapidamente segnalare casi anomali nella comunità in cui lavorano 

 Il medico del territorio, come sentinella per l’Ambiente, può rappresentare l’elemento di raccordo tra la popolazione e le istituzioni in quanto da un lato è il punto di riferimento dei propri pazienti, e quindi possibile mediatore dei conflitti ambiente-salute correlati, e dall’altro ha gli strumenti culturali e di critica sui temi sanitario-ambientali per orientare in maniera consapevole le decisioni per un dato territorio.

A cura di ISDE FVG

Mario Canciani

Presidente ISDE FVG, sezione di Udine

Chiara Bregant

v. Presidente ISDE FVG,  presidente sezione di Gorizia

Tiziana Cimolino

v. Presidente ISDE FVG,  presidente sezione di Trieste

Gustavo Mazzi

v. Presidente ISDE FVG,  presidente sezione di Pordenone