Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Convegno Nazionale “Dottoremaeveroche: passato, presente e futuro”

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Udine, ha organizzato per il prossimo 29 febbraio 2020 un Convegno sul tema della “buona informazione in ambito sanitario” in occasione del II anno dalla nascita del portale nazionale “dottoremaeveroche.it ”, di cui è responsabile il Dott. Alessandro Conte, componente del Consiglio Direttivo dell’OMCeO di Udine.

L’evento nazionale, che vedrà la partecipazione di illustri relatori provenienti da tutta la penisola, si terrà presso l’Auditorium del Palamostre di Udine

Dottoremeveroche compie due anni: a Udine un convegno per festeggiarlo
On line la quarta scheda sul nuovo Coronavirus: può provocare una pandemia?
Oltre un milione di accessi, un milione e settecentomila pagine visualizzate, quasi due milioni di utenti raggiunti dai social network. Sono questi alcuni numeri di Dottoremeveroche, il sito ‘anti fake-news della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, a due anni dalla sua nascita, il 16 febbraio del 2018. Un trend in crescita: sono stati infatti 661.600 gli accessi nell’ultimo anno, contro i 400mila sino al 16 febbraio 2019, per un totale di 861353 pagine visitate a partire da allora, delle quali 90600 solo nell’ultimo mese e 22500 nell’ultima settimana.
“È indubbio che l’emergenza del nuovo coronavirus abbia portato molti utenti a cercare notizie da fonti verificate – spiega Alessandro Conte, coordinatore del progetto -. Lo dimostra il fatto che le news più ricercate negli ultimi giorni siano proprio quelle sulla Covid-19”.

Tra gli altri argomenti di stretta attualità, quelli più ‘invernali’, sui rimedi per la tosse come il miele e l’assunzione di latticini durante il raffreddore. Mentre l’hit parade dell’anno vede in cima alla classifica le interazioni tra alcol e psicofarmaci, la disassuefazione da tabagismo, i vaccini e l’insorgenza di convulsioni febbrili, gli effetti dell’olio di palma. La stragrande maggioranza degli utenti approda a Dottoremeveroche cercando sul web risposte alle domande di salute. Al secondo posto gli accessi diretti, al terzo i social network.
Proprio per festeggiare il secondo compleanno di Dottoremeveroche, la Fnomceo organizza a Udine, il 29 febbraio prossimo, un convegno sul ‘passato, presente e futuro’ del sito, che, accreditato per medici e giornalisti e vedrà riunito tutto il team dei ‘dottori acchiappabufale’.
“Si è scelta Udine perché l’ideatore del progetto, Luigi Conte, è stato per molti anni presidente di quell’Ordine – afferma Cosimo Nume, coordinatore dell’Area Strategica Comunicazione Fnomceo -. A lui, alla sua memoria, sarà dedicata la giornata del 29 che si concluderà con la premiazione del Bando a lui intitolato, che premierà la migliore idea di comunicazione multimediale sulla salute”.

 L’evento nazionale si concluderà con una serata musicale dove si esibiranno gruppi di Medici Artisti e che avrà come scopo un progetto benefico a sostegno di Medici con l’Africa Cuamm .

La Tua presenza è indispensabile alla buona riuscita dell’evento!

ISCRIVITI ALL’EVENTO ECM

Premio “Luigi Conte”

L’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Udine mette in palio 2mila e 500 euro da aggiudicare a chi realizzerà la migliore app o videoclip che abbia come tema la promozione della Salute.

Il premio – alla sua prima edizione – è intitolato a Luigi Conte, ex presidente dell’Ordine friulano ed ex segretario della Federazione nazionale degli Ordini dei medici e degli odontoiatri, scomparso due anni fa.

Gli ambiti in cui cimentarsi sono vari: si va dalla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili all’adesione ai corretti stili di vita, dalla cessazione di abitudini voluttuarie alla prevenzione della mortalità stradale, dalla denuncia e il contrasto di fenomeni di bullismo alla lotta alla segregazione sociale.

In generale, verranno valutati tutti i lavori che si richiamino ai doveri indicati dal Codice Deontologico per la professione medica e di interesse per la cittadinanza.

L’obiettivo del premio – scrive il coordinatore del sito ‘Dottoremaeveroche’, Alessandro Conte – è “favorire e sostenere la promozione della salute grazie a contenuti multimediali e il coinvolgimento delle nuove generazioni su queste tematiche di sempre più determinante rilievo”.

Il termine per presentare domanda di partecipazione è fissato al 14 febbraio 2020.

L’importo del premio è pari a € 2,500.

Che aspetti? Scarica il Bando allegato e partecipa

SCADENZA PRESENTAZIONE PROGETTI: 14/02/2020

PREMIAZIONE: 29/02/2020