Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122
 

Homepage

Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Udine In Collaborazione con INAIL di Udine SABATO 11 maggio 2019  (dalle 8.30 alle 13.30) Sala Convegni OMCeO Udine – Viale Diaz 30 Il corso si prefigge l’obiettivo di sensibilizzare in particolare i Medici di Medicina Generale sulla rilevazione delle sospette malattie professionali per agevolare il recupero delle c.d. “malattie attese” lavorando...

Corso di Formazione AGGRESSIONI SUL POSTO DI LAVORO: COME RICONOSCERLE PER PREVENIRLE Venerdì 10 maggio 2019 (dalle 09.00 alle 16.30) Sala convegni Ordine dei Medici – Viale Diaz 30 – UDINE DESTINATO IN MODO PARTICOLARE AI COLLEGHI DELLA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE, A CUI VERRA’ DATA PRIORITA’ DI ISCRIZIONE Segreteria Organizzativa ed ECM Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Udine Via A. Diaz 30 – 33100...

Si comunica che l'Autorità Garante per la protezione dei dati personali ha emanato un Provvedimento in data 7 marzo 2019 con il quale vengono forniti chiarimenti in merito all'applicazione della disciplina sulla protezione dei dati in ambito sanitario alla luce delle modifiche introdotte dal Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati personali e la libera...

Il progetto di tesi di  una studentessa laureanda in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Udine, si ripropone di esplorare il vissuto dei pazienti dementi,  attraverso uno studio retrospettivo, con l'intento di far emergere dati che possano dare una qualche indicazione di tipo eziologico.  L'indagine on line è coordinata dal dott. Giuseppe Maso del Dipartimento di Area Medica dell’Università di Udine,  i...

Caro Presidente,sono lieto di poterti comunicare che sono finalmente in vigore le nuove regole per l'inabilità temporanea dei liberi professionisti.Con l'approvazione dei ministeri arrivata pochi giorni fa, la tutela della malattia e degli infortuni passa dall'assistenza - che si poteva a concedere a pochi - alla previdenza per tutti.Tutti gli iscritti che esercitano la libera...