Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Obbligo formativo ECM per medici e odontoiatri: situazione.

Riceviamo dalla FNOMCeO una comunicazione di data 30/05/2019 con la quale ci comunica la situazione crediti ECM degli Iscritti al nostro Albo.

Si rileva che un cospicuo numero di Iscritti non è in regola con l’assolvimento dell’obbligo di cui all’art.16 quater del D.Lgs 502/92 e s.m.i. che dispone che la partecipazione alle attività di formazione continua costituisce requisito indispensabile per svolgere l’attività professionale in qualità di dipendente per conto delle aziende ospedaliere, delle Università, delle unità sanitarie locali e delle strutture sanitarie private o di libero professionista.

Si ricorda inoltre che l’art. 19 del Codice di Deontologia medica prevede che “il medico nel corso di tutta la sua vita professionale, persegue l’aggiornamento l’aggiornamento costante e la formazione continua per lo svoluppo delle conoscenze e delle competenze professionali tecniche e non tecniche, favorendone la diffusione ai discenti e ai collaboratori. Il medico assolve agli obblighi formativi. L’Ordine certifica agli iscritti i crediti acquisiti nei percorsi formativi e ne valuta le eventuali inadempienze”.

Si sottolinea che i contratti collettivi nazionali di lavoro per il personale dipendente e convenzionato individuano specifici elementi di penalizzazione, anche di natura economica, per il personale che nel triennio non abbia conseguito il minimo di crediti formativi stabilit dalla Commissione nazionale per la formazione continua (CNFC).

Invitiamo, pertanto tutti gli Iscritti a consultatre la propria posizione ECM sul Sito CoGeAPS ove confluiscono tutti i crediti ECM che i vari Provider erogano.

Sul Sito dell’Ordine esiste un’area interamente dedicata all’ECM dove potrete trovare ogni utile informazione. La Segreteria dell’Ordine è comunque a disposizione per ogni eventuale chiarimento.