Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

DALLE CITTA’ INVISIBILI ALLE CITTA’ INCLUSIVE: ESPERIENZE DI PROGETTAZIONE E DI VITA

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 18/10/2019
Tutto il giorno

Luogo
Sala Convegni ENAIP FVG

Categorie No Categorie


Giornata svolgimento del convegno:

Venerdì 18 ottobre 2019

 Durata del convegno:

Mezza giornata: con orario 8.30 – 13.30

 Sede del convegno:

Sala Convegni ENAIP FVG – Via L. Da Vinci, 27 Pasian di Prato (UD)

Il convegno si pone l’obiettivo di proporre un bilancio del percorso verso l’inclusione delle persone con disabilità a 30 anni dall’approvazione della L. 13/1989, norma di riferimento in Italia sulla progettazione volta ad eliminare le barriere architettoniche, e a 10 anni dalla L. 18/2009 di ratifica della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, che rilegge il tema della disabilità virando da una prospettiva esclusivamente sanitario-assistenzialistica verso una visione volta ad eliminare ogni forma di discriminazione.

Questo cambio di prospettiva sta trasformando le persone con disabilità da soggetti “invisibili” all’interno della società a soggetti con uguali diritti ed opportunità, ridefinendo iI concetto stesso di disabilità.

Gli interventi in programma prendono spunto da alcuni dei diritti richiamati negli articoli della Convenzione ONU fornendo degli approfondimenti di carattere tecnico-progettuale e illustrando delle concrete esperienze di vita.