Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Esercizio abusivo professione odontoiatrica – L’esperienze per le quali nel periodo precedente l’istituzione del corso di laurea in odontoiatria (d.P.R. 28 febbraio 1980 n. 135 di ‘Istituzione del corso di laurea in odontoiatria e protesi dentaria presso la facoltà di medicina e chirurgia’) alcuni laureati in Medicina e Chirurgia — tra i cui insegnamenti figurava...

Il Tar Liguria ha affermato che è vigente la disciplina di cui alla L. 5/2/1992, n.175 in materia di pubblicità sanitaria e di repressione dell’esercizio abusivo delle professioni sanitarie, con specifico riferimento all’art. 5, comma 5, che sanziona gli esercenti dell’attività sanitaria che non indichino nei relativi annunci pubblicitari i riferimenti del direttore sanitario della...

Consiglio di Stato Sentenza n. 4695/2017 – Cancellazione dall’elenco nazionale dei medici competenti – La cancellazione dall’elenco nazionale dei medici competenti non necessita della previa comunicazione di avvio del relativo procedimento, trattandosi di mera presa d’atto dell’intervenuto venir meno dei requisiti previsti dalla legge. Del resto, il grande numero dei soggetti destinatari e la natura...

Cassazione Civile Sentenza n. 11994/17 – Responsabilità medica – Trattamento dati personali dei pazienti – In una situazione in cui il sanitario e la struttura sanitaria, nell’ambito del rapporto curativo, avesse acquisito dati personali sullo stato di salute di un paziente il cui trattamento risultava indispensabile per la tutela dell’incolumità e della salute dei terzi...

Tar Lazio Sentenza n. 4492/17 – Riconoscimento titolo di laurea in odontoiatria  -  Il Collegio ha affermato che ben ha fatto il Ministero della salute a rigettare l’istanza di riconoscimento del titolo di laurea in odontoiatria conseguito in Romania per la non affidabilità del percorso accademico e professionale svolto. FATTO E DIRITTO: Parte ricorrente formulava istanza...

Cassazione Penale Sentenza n. 11540/2017 – Certificati medici - Risponde del reato di cui all’art. 374-bis c.p. (False dichiarazioni o attestazioni in atti destinati all'Autorità giudiziaria o alla Corte penale internazionale) colui che chiede ad un medico di redigere una certificazione nella quale sia attestata una falsa diagnosi, dichiarando tramite il citato...

Cassazione Penale Sentenza n. 7311/17 - Ambulatorio odontoiatrico - Detenzione di farmaci scaduti – Risponde del reato di commercio o somministrazione di medicinali guasti il responsabile dell'ambulatorio odontoiatrico che custodisce in un cassetto farmaci scaduti utilizzabili  in concreto per la specifica attività svolta. In tema di configurabilità dell'ipotesi criminosa di cui all'art. 443 c.p. ,...

Consiglio di Stato Sentenza n. 1382/17 – Regime autorizzatorio studi medici - Il Collegio ha rilevato che sembra pacifico sulla base della legislazione statale e regionale che: a) lo studio medico non attrezzato per la chirurgia non necessita di alcuna autorizzazione; b) lo studio medico attrezzato per l’esecuzione di prestazioni chirurgiche necessita dell’autorizzazione all’esercizio; c)...

Cassazione Penale Sentenza n. 7630/17 – Esercizio abusivo di professione -  Integra il reato di esercizio abusivo di una professione ( art. 348 c.p.), il compimento senza titolo di atti che, pur non attribuiti singolarmente in via esclusiva a una determinata professione, siano univocamente individuati come di competenza specifica di essa, allorché lo stesso compimento...

Consiglio di Stato Sentenza n. 95/17 – Medici ex condotti – Il Consiglio di Stato ha affermato che per il ricorrente l’esercizio dell’opzione fra rapporto di lavoro a tempo definito o a tempo pieno non aveva determinato l’effetto della perdita dello status di ex medico condotto, e che da ciò consegue l’esclusione del rigido automatismo...