Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Esercizio abusivo professione odontoiatrica – L’esperienze per le quali nel periodo precedente l’istituzione del corso di laurea in odontoiatria (d.P.R. 28 febbraio 1980 n. 135 di ‘Istituzione del corso di laurea in odontoiatria e protesi dentaria presso la facoltà di medicina e chirurgia’) alcuni laureati in Medicina e Chirurgia — tra i cui insegnamenti figurava...

Il Tar Liguria ha affermato che è vigente la disciplina di cui alla L. 5/2/1992, n.175 in materia di pubblicità sanitaria e di repressione dell’esercizio abusivo delle professioni sanitarie, con specifico riferimento all’art. 5, comma 5, che sanziona gli esercenti dell’attività sanitaria che non indichino nei relativi annunci pubblicitari i riferimenti del direttore sanitario della...

Corte dei Conti Toscana Sentenza n. 240/17 – Danno erariale se medico svolge attività libero professionale durante il corso di formazione in  medicina generale - L’espletamento delle attività extra corso, in una valutazione già astrattamente operata dal legislatore, comporta la preclusione del corretto e pieno assolvimento degli obblighi formativi, indipendentemente dal dato, meramente formale, del...

Consiglio di Stato Sentenza n. 4695/2017 – Cancellazione dall’elenco nazionale dei medici competenti – La cancellazione dall’elenco nazionale dei medici competenti non necessita della previa comunicazione di avvio del relativo procedimento, trattandosi di mera presa d’atto dell’intervenuto venir meno dei requisiti previsti dalla legge. Del resto, il grande numero dei soggetti destinatari e la natura...

Cassazione Civile Sez. L. Sentenza n. 14770/17 – Dirigenti Medici – Risarcimento del danno subito per la mancata fruizione del riposo – La mancata fruizione del riposo settimanale è fonte di danno non patrimoniale che deve essere presunto perché “l’interesse del lavoratore leso dall’inadempimento datoriale ha una diretta copertura costituzionale nell’art. 36 Cost, sicché la...

Cassazione Penale Sentenza n. 29053/17 –  Responsabilità medica – In caso di equivocità diagnostica deve escludersi la ricorrenza di imperizia a carico dei sanitari i quali hanno effettuato una scelta chirurgica proprio perché dagli esami compiuti durante otto giorni di degenza del paziente nel reparto di chirurgia d’urgenza non era stata affatto esclusa con certezza...

Cassazione Civile Sentenza n. 14037 – Paziente cade da lettino ospedale –  Risarcimento danni – I giudici hanno escluso la responsabilità della struttura ospedaliera e respinto la richiesta risarcitoria in forza di una valutazione di insussistenza dell’inadempimento da parte del personale sanitario interessato dalla vicenda a fronte di paziente non affetto da disabilità o gravi...

E' pubblicata sul BUR n.22 del 31/05/2017 la graduatoria regionale provvisoria dei Medici di Medicina Generale valevole per l'anno 2017, completa di avvertenze e dell'elenco alfabetico dei concorrenti. La stessa è consultabile sul sito internet della Regione: www.regione.fvg.it I medici interessati potranno far pervenire eventuale istanza di revisione della loro posizione in graduatoria all'Ufficio protocollo della...

Cassazione Penale Sentenza n. 20281/17 – Esercizio abusivo professione – Prescrizione di diete – “L'individuazione dei bisogni alimentari dell'uomo attraverso schemi fissati per il singolo con rigide previsioni e prescrizioni, se non è esclusiva del medico biologo, può competere in via concorrente ad altre categorie professionali per le quali è comunque prescritta l'acquisizione di una...

Cassazione Civile – Responsabilità medica – Linee guida - Le linee guida non assurgono al rango di fonti di regole cautelari codificate, non essendo né tassative né vincolanti, e comunque non potendo prevalere sulla libertà del medico, sempre tenuto a scegliere la miglior soluzione per il paziente. Pur rappresentando un utile parametro nell'accertamento dei profili...