Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Cari Colleghi, il Nostro Ordine, quale PROVIDER ECM (ORDMCOUD) deve formulare il Piano Formativo per l’anno 2020.. Per questo riteniamo fondamentale raccogliere da tutti gli iscritti indicazioni e proposte che possano trovare risposta nel lavoro di formulazione e calendarizzazione degli eventi ECM, tenuto conto di quanto previsto dall'Accordo Stato Regioni del 2 febbraio 2017 che recita: "Almeno...

Il nuovo "Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario" entrerà in vigore il 1 gennaio 2019. Approvato dalla Commissione ECM e pubblicato sul sito Agenas, il nuovo Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario contiene la disciplina stabilita dalla stessa Commissione applicabile al professionista sanitario. Il Manuale è completato da 12 Allegati riportanti la modulistica da utilizzare per attestazioni sui crediti conseguiti,...

  “Ricordando che è esonerato dall'obbligo dell'E.C.M.:   •personale sanitario che frequenta, in Italia o all'estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza (corso di specializzazione, dottorato di ricerca, master, corso di perfezionamento scientifico e laurea specialistica, previsti e disciplinati dal Decreto del MURST del 3 novembre 1999, n. 509, pubblicato nella G.U. n. 2...

CREDITI ALL'ESTERO   Crediti ECM acquisiti per la formazione individuale all’estero   I crediti ECM acquisiti per la formazione individuale all’estero devono sottostare alla seguente procedura: il professionista, ultimata la frequenza, dovrà consegnare la documentazione relativa all’evento (programma, contenuti,..) e quella che dimostri la sua frequenza e il superamento della prova di apprendimento (attestato rilasciato dall’organizzatore/provider estero) all’Ente...

Ci sarà tempo per tutto il 2017 per mettersi in pari con i crediti Ecm relativi al triennio 2014 – 2016, potendo acquisire sino al 50% del punteggio complessivo (150 crediti al netto di esoneri ed esenzioni). A stabilirlo, la Commissione Nazionale per la Formazione Continua, che ha deliberato in tal senso nella riunione...

“Ricordando che è esonerato dall'obbligo dell'E.C.M.: •personale sanitario che frequenta, in Italia o all'estero, corsi di formazione post-base propri della categoria di appartenenza (corso di specializzazione, dottorato di ricerca, master, corso di perfezionamento scientifico e laurea specialistica, previsti e disciplinati dal Decreto del MURST del 3 novembre 1999, n. 509, pubblicato nella G.U....

CREDITI ALL'ESTERO   Crediti ECM acquisiti per la formazione individuale all’estero   I crediti ECM acquisiti per la formazione individuale all’estero devono sottostare alla seguente procedura: il professionista, ultimata la frequenza, dovrà consegnare la documentazione relativa all’evento (programma, contenuti,..) e quella che dimostri la sua frequenza e il superamento della prova di apprendimento (attestato rilasciato dall’organizzatore/provider estero) all’Ente...