Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
Omceo Udine: Viale Diaz, 30 - 33100 Udine - Tel. 0432 504122

Gli iscritti al portale della Fondazione che hanno attivato la domiciliazione bancaria del pagamento del contributo “Quota A” (c.d. “procedura RID”), possono reperire, previo accesso all’Area riservata, un duplicato della certificazione dei pagamenti effettuati mediante RID, rilasciata da Equitalia ESATRI S.p.A. Per coloro che non hanno ancora attivato il suddetto servizio, si ricorda che con la...

E' stato attivato il progetto "Busta Arancione", un'iniziativa della Fondazione E.N.P.A.M. che consente agli iscritti di ipotizzare i possibili sviluppi futuri della propria posizione previdenziale. Si tratta di un nuovo servizio che, sulla base di alcuni parametri personalizzabili, permette di simulare il proprio trattamento pensionistico al 65° ed il costo/beneficio derivante dall'accesso ad alcune forme...

L’Inpdap con la nota operativa n. 51/2010 comunica che a novembre procederà ai conguagli fiscali nei casi di percettori di più trattamenti di pensione. Infatti sarà ricalcolata la tassazione fiscale in base alla aliquota media fissata dal casellario centrale gestito dall’Inps. ...

a cura di Marco Perelli Ercolini  Dal 1 gennaio 2011 per tutto il pubblico impiego, compresi dunque anche i medici pubblici dipendenti (ospedalieri), scompare il premio di servizio o la buonuscita e si passa al trattamento di fine rapporto (tfr), per fortuna in pro rata! cioè l’anzianità maturata sino al 31 dicembre 2010 sarà utile per...

   Quota A – pagamento contributi 2010 Il 30 novembre scade la quarta rata del contributo di Quota A. In caso di smarrimento o mancato ricevimento dell’avviso di pagamento deve essere tempestivamente inoltrata ad Equitalia Esatri S.p.A. tramite fax al n. 02.6416.6617 o all’indirizzo e-mail taxtel@equitaliaetr.it un’apposita richiesta completa di nome, cognome, codice fiscale, indirizzo, recapito telefonico e...

        L’INPS con la circolare 126/2010 esamina e chiarisce l’applicazione di alcuni punti della manovra Tremonti. In particolare: •     dal 1 gennaio 2011 finestre mobili di 12 mesi al pagamento per i lavoratori dipendenti che raggiungono i requisiti per la pensione di vecchiaia e di anzianità, fatta eccezione, oltre alla fattispecie dei lavoratori in mobilità, per coloro che hanno maturato...

di Marco Perelli ErcoliniUna domanda viene spontanea riguardo la finestra d’uscita con 40 anni di anzianità contributiva che fa scivolare di un anno la pensione: poiché la platea di coloro che si trovano nella fattispecie riguarda quei pubblici dipendenti che godranno di una pensione calcolata col sistema retributivo e tenendo presente che dopo 40 anni...

a cura di Marco Perelli Ercolini Con la conversione in legge 122 del DL 78/2010 (manovra Tremonti) la norma prevista nella 322/58 che permetteva ai lavoratori che, cessando l’attività lavorativa, non maturavano il diritto a un trattamento di pensione di trasferire all’INPS la propria posizione contributiva, pur non avendo pregressa iscrizione, all’INPS è stata abrogata. Infatti...

In attesa di ulteriori indicazioni con la Circolare che sarà prossimamente emanata, l’Inpdap con la nota interpretativa 10560/2010 anticipa alcune precisazioni sull’art. 12 della legge 122/2010: Decorrenze dei trattamenti pensionistici derivanti da totalizzazione (comma 3)   La nuova formulazione del comma in esame specifica che la prevista finestra mobile di 18 mesi trova applicazione solo per coloro che...

a cura della Direzione Generale ENPAM  Quota A - pagamento contributi 2010   Il 30 giugno è scaduta la seconda rata del contributo di Quota A. Qualora l’avviso sia pervenuto dopo la scadenza di una o più rate, il pagamento delle rate scadute dovrà essere eseguito entro 15 giorni dal ricevimento. In caso di smarrimento o mancato ricevimento dell’avviso di...